Uomini

Le varie età dell'uomo

Nel post Che bedda a v'gghiàina! del 25 ottobre 2016, a corredo della poesia "Avanzando con gli anni..." del poeta piazzese Francesco Manteo, avevo pubblicato una foto della stampa "Le varie età dell'uomo" che guardavo a casa dei nonni negli anni 50. Considerando che le didascalie dei vari gradini, corrispondenti all'età dell'uomo, erano poco leggibili, ho fatto qualche ricerca chiarendomi cosa ci fosse scritto. Inoltre, nella foto in alto ne riporto un'altra, che aggiunge le "simpatiche" caratteristiche delle età che si attraversano lungo tutto l'arco della nostra vita, riprese dal…

Gli organari di Piazza

Donato Del Piano (1698-1785) Pacifico Inzoli (1843-1910) Donato Del Piano (foto in alto), l'autore dell'organo presente a destra nella navata centrale nella Cattedrale di Piazza Armerina, nacque a Nivano, oggi Grumo Nevano (NA), nel 1698¹ e forse apprese i primi rudimenti di arte organaria con il proprio fratello Giuseppe. Successivamente si trasferì a Siracusa con quest'ultimo e nel 1725 restaurò l'organo del Duomo di Siracusa. Realizzò organi nella parte orientale della Sicilia (Ferla, Sortino, Modica, Noto, Augusta e Piazza) e a Malta per poi stabilire la propria residenza a Catania².…

Evento nell'evento

I proff. L. Di Franco, M. La Malfa e A. Scarcione La presentazione della silloge¹ di poesie, “Canto a Villarosa”, di Luigi Di Franco, si può considerare “Un evento nell’evento”. Infatti, oltre al pubblico degli appassionati di poesia, figuravano numerosi giovani, provenienti dagli istituti e scuole della città. L’abile regia della presidente dell’Uciim, Marianna La Malfa, ha saputo opportunamente coinvolgere il mondo contadino e quello minerario, grazie alla testimonianza di Mario Albanese (Presidente del Museo “Casa del Contadino”) e di Mario La Mattina (Presidente del Museo della “Civiltà Mineraria”). Essi…

Presentazione "Canto a Villarosa"

Prof. Luigi Di Franco, Villarosa 1952 Domani, venerdì 27 maggio alle ore 18, presso il Museo Diocesano, avrà luogo la presentazione del libro del prof. Luigi Di Franco "Canto a Villarosa". Il sottotitolo della raccolta di componimenti poetici, “Poesie ai 250 anni del mio paese”, di Luigi Di Franco, Professore ordinario di Filosofia e Storia presso il Liceo Scientifico “Vito Romano” di Piazza Armerina, offre al lettore la chiave di lettura del pregevole testo “Canto a Villarosa”. Esso è dedicato “Agli attuali inesistenti: i villarosani”. Prima dei cenni storici essenziali…

La guerra di tutti

Nel marzo del 2012 mio padre mi accennò che dietro la tomba di una nostra conoscente esisteva la tomba di un soldato austro-ungarico della I Guerra Mondiale. Subito alla ricerca, la trovai in mezzo all'erba senza più la croce e con la scritta quasi illeggibile. Dopo averla pulita potei leggere: JOHANN EBERSTALLER* ÖST. UNG. KRIEGSGEFANGENER GESTORBEN 26 SEPTEMBER 1916 FRIEDE SEINER ASCHE Johann Eberstaller Austro-ungarico prigioniero di guerra morto 26 settembre 1916 Pace alle sue ceneri Il soldato austro-ungarico, fu ucciso da un italiano, perché stava fuggendo saltando da una…

Il Mistero di Majorana continua

Il 12 dicembre scorso nel post "Prima di Majorana", dove si parlava dei vari nomi dell'Istituto Industriale di Piazza, eravamo rimasti con i dubbi sulla scomparsa nel marzo del 1938 del famoso fisico nucleare catanese Ettore Majorana. Sono di questi giorni le notizie apparse sui giornali relative al Majorana che vi riassumo brevemente. Ettore Majorana: vivo tra '55 e '59 'Accertato dalla Procura di Roma, si trovava in Venezuela' (ANSA) - ROMA, 4 FEB - Ettore Majorana, il geniale fisico catanese cresciuto in via Panisperna e che alcuni esperti collocano…

Unici

Nino Manfredi (1921-2004) Massimo Troisi (1953-1994) ... e geniali I miei due attori comici preferiti, oltre a essere stati UNICI nella loro carriera artistica, sono stati UNICI anche nel giorno della loro morte. Infatti, Nino Manfredi è morto il 4 giugno di 10 anni fa e Massimo Troisi lo stesso giorno, ma di 20 anni fa. Ogni volta che rivedo i loro film, sketch, interviste, canzoni, barzellette, mi sganascio dalle risate e alla fine rimango malinconico per la loro dipartita. In specialmodo per quella prematura di Massimo, che se fosse…

Non solo parole

Alcune comparse di "Piazza Medievale" davanti il Gran Priorato di Sant'Andrea PIAZZA MEDIEVALE "Quando la politica, associazioni culturali e impresa si incontrano e lavorano su un progetto comune, i risultati possono essere positivamente imprevedibili. La giunta Miroddi, in contro tendenza rispetto alle amministrazioni precedenti, sta tentando una nuova strada A COSTO ZERO! Dando spazio e supporto logistico-organizzativo, ha permesso la realizzazione di un evento-chiave: PIAZZA MEDIEVALE. Un nuovo modo di fare e di pensare al turismo, una strategia di promozione e di organizzazione di eventi mirata a creare un BRAND…

Lo scrigno-museo

Il fondatore del museo Mario Albanese Da qualche settimana Piazza, oltre alla Pinacoteca, alla Mostra del Libro Antico e alla Mostra Mineraria, può annoverare tra i suoi gioielli anche la Casa Museo del Contadino in via Garibaldi 56 (Atrio Crescimanno). Il fondatore di questo museo, che io considero uno scrigno a tutti gli effetti, è il piazzese Mario Albanese nato a Piazza Armerina nel 1945. Attualmente in pensione, dopo aver prestato servizio presso varie scuole della Città, per oltre un ventennio si è dedicato al restauro di mobili antichi e…
Sottoscrivi questo feed RSS

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo