Titoli della Città

1777 - 6° titolo della Città

L'ingresso del Senato dalla via Cavour L'anno 1774 scolpito sull'arco 6° Titolo di Senato La nostra Città, che da 42 anni è sotto il regno dei Borboni, ottiene da re Ferdinando IV di Borbone III di Napoli e III di Sicilia, detto re Nasone, il titolo di Senato (anche se questo titolo è già presente in un documento del 1671 riferendosi alla Corte Giuratoria). Nell'Isola già godono di questo titolo 9 città, tra le quali, oltre alle maggiori di allora, Caltagirone, Lentini e Cefalù. Successivamente avranno questo titolo anche Nicosia,…

1612 - 5° titolo della Città

Madrid, Plaza Mayor, statua Filippo III d'Asburgo II di Spagna 5° Titolo: SPETTABILE Nel 1612 la Corte Giuratoria (Giurazia) della nostra Città chiamata Platia, pagando 10.000 scudi (ca. 720.000 Euro di oggi) a re Filippo III d'Asburgo e II di Spagna (1568-1621) ottiene il titolo di SPETTABILE. Oltre a questo titolo il Re concede il privilegio di amministrare oltre alla giustizia civile anche quella penale (mero e misto imperio) attraverso il tribunale composto da Tre Giudici. Il nuovo titolo, che anche la vicina città di Caltagirone possiede dal 1603, conferisce…

1544 - 4° titolo della Città

Campanile della Cattedrale di Piazza 1544 - IV Titolo: riconfermata Opulentissima La città di Plaza o Pulice col prestito di 800 onze (ca. € 150.000 di oggi) alla Regia Corte, ottiene la riconferma da re Carlo V d'Asburgo del titolo di Opulentissima (Ricchissima) ricevuto 27 anni prima. E' stata messa la foto del Campanile della Cattedrale perché è proprio in quel periodo che vengono ripresi i lavori per il completamento tanto del Campanile quanto della Chiesa. I lavori, finanziati dal lascito di 60.000 scudi (ca. € 4.300.000 di oggi) della…

1517 - 3° titolo della Città

re Carlo V, imperatore del S.R.I. nel 1520 Costume caratteristico dei lanzichenecchi 3° Titolo di Civitas Opulentissima Nel 1517 la nostra città, allora chiamata Pulice, che conta ca. 10.000 abitanti, cresce d'importanza e il 2 Settembre, col privilegio concesso a Magdeburgo (Sassonia-Germania) dal re Carlo V d'Asburgo I re di Spagna e I re di Sicilia (1500-1558), merita il titolo di Civitas Opulentissima (Città Ricchissima) ottenendo anche quello di accollare lo stemma comunale all'aquila nera della Casa reale d'Aragona, come appare nel soffitto ligneo della chiesa di S. Vincenzo Ferreri,…

1234 - 2° titolo della Città

Federico II di Svevia (1194 - 1250) 2° Titolo: DELIZIOSA Federico II di Svevia e I di Sicilia nel 1234 conferma Plasia Città Demaniale (quindi di proprietà dello Stato Regio) e la designa sede della Curia Generale e della Corte Nazionale per aver ammirato il valore dei Piazzesi nell'operazione di repressione di una pericolosa ribellione dei Saraceni della Val di Mazzara (Tp). Il Re ha una vera predilezione per la nostra Città e, attratto dai vasti boschi e dalle moltissime sorgenti d'acqua, vi costruisce un Regio Sollazzo (nell'odierna contrada Sollazzo),…

1148 - 1° titolo della Città

1° Titolo: CITTA' MILITARE Nel 1148, per la presenza di tanti Ordini Militari cavallereschi come i Cavalieri Crociati degli Ospedalieri, dei Templari, dei Canonici del Santo Sepolcro e di Santa Maria di Valle Josaphat, la nostra Città, chiamata allora Placea, acquisisce il titolo di CITTA' MILITARE.
Sottoscrivi questo feed RSS

Ricerche Storiche

Censimenti

Storia Civile

Storia Ecclesiastica

Curiosità

Come Eravamo